Lunedì, 12 Ottobre 2015 09:24

Settimana compromessa da maltempo?

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Sembra proprio che la settimana in arrivo possa essere caratterizzata da tempo perturbato tipicamente autunnale. Colpa dell'aria fredda in arrivo dal nordest Europa

 

 

Il tempo dopo gli ultimi giorni splendidi sembra poter prendere una piega autunnale, e dalla mappa in copertina presa dal portare Meteociel elaborata su modello statunitense GFS si capisce il perchè.

Una massa di aria fredda in quota stà per invadere in centro Europa ed è in procinto di arrivare sulle nostre Alpi da nord. Inoltre l'aria fredda, su moto retrogado (quindi non stiamo parlando di classiche perturbazioni dall'Atlantico), determinato dalla spinta verso nord dell'alta pressione, cercherà di arrivare fino sulla Francia nel tentativo di entrare da noi da ovest , ossia dalla porta del Rodano. Non sarà semplice perchè questa irruzione metterà in moto una circolazione depressionaria e un nuovo richiamo umido mite da sud come si vede da questa immagine centrata per martedì pomeriggio.

gfs 1

L'aria fredda quindi, in combinazione con il richiamo umido da sud metterà le basi per un peggioramento atmosferico duraturo caratterizzata prima da un clima umido ma ancora mite seguito da una fase poi instabile e fresca dopo la metà della settimana quando l'aria fredda riuscirà ad entrare in parte anche sul nord Italia.

Nella mappa sotto riferita ai valori di thetae a 850hPa (valori di temperatura potenziale equivalente) si vede proprio per mercoledì mattina la fase col minimo di pressione a sud delle Alpi e massa di aria fredda in quota che ha invaso tutta l'Europa centrale, ma ancora in procinto di scalzare l'aria più mite a sud delle Alpi.

gfs 2

Cosa ci dobbiamo aspettare?

Le prime piogge di debole intensità già in serata, ma più più costanti ed insistenti dalla notte a venire fino a probabilmente gran parte della settimana. Ad ora non è chiara la tempistica dell'Irruzione fredda e soprattutto quanto riuscirà ad invadere le nostre zone.

La ventilazione tenderà a diventare da sud in giornata e comincierà da mercoledì a piegare da est, inizialmente con aria mite in quota, probabilmente con aria più fredda da giovedì-venerdì.

Insomma l'autunno torna prepotente in cattedra nei prossimi giorni.

Letto 1630 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Ottobre 2015 09:46

Archivio Articoli

  • Downburst del 7 agosto 2019 >

    Read More
  • Nevicata del 10 dicembre 2017 in provincia di Brescia >

    Ecco la nevicata in formato compresso avvenuta nella giornata di Read More
  • Aprile (2016) non ti scoprire??? >

    Il famoso detto riguardo al mese di Aprile per ora Read More
  • Temporale assurdo a Palazzolo sull'Oglio e dintorni >

    Si temeva una giornata turbolenta ma forse in alcune zone, Read More
  • Un luglio 2015 da record >

    Finito luglio tiriamo un po di somme. possiamo dichiarare che Read More
  • 1

Chi c'è on line

Abbiamo 105 visitatori e nessun utente online