Sabato, 05 Marzo 2016 10:16

Maltempo sabato pomeriggio

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Una intensa perturbazione è alle porte. Ecco gli effetti

Già il satellite e le precipitazioni in atto mostrano che la perturbazione stà dando i primi effetti sul nordovest.

Ad impedire ad ora le precipitazioni sono i venti da est determinati da richiamo da sudest in quota attivato dal fronte in arrivo e dal minimo di pressione formatosi sul nord ovest Italia.

A breve la perturbazione entrerà con la sua parte attiva con piogge a tratti forti e nevicate a quote mediobasse su fascia pralpina e alpina.

Sarà quindi il vento e le precipitazioni a determinare un pomeriggio di vero maltempo in provincia.

Qui sotto dal modello Arome vediamo gli accumuli previsti nel primo pomeriggio con la prima parte del peggioramento.

aromehd 1 13 1

Prima di sera o verso l'inizio della sera potrebbe esserci una seconda fase di maltempo ma stavolta che dovrebbe coinvolgere oltre ai rilievi solo l'alta pianura bresciana. Anche in questo caso il maltempo sarebbe assicurato con piogge,vento con quota neve in abbassamento localmente sui 700-800 metri.

aromehd 1 18 1

 

Questa perturbazione darà il via ad un'irruzione di aria fredda che ci riporterà ad un clima più invernale che primaverile.

Per tornare a respirare un clima più mite si dovrà aspettare qualche giorno, per la precisione il prossimo weekend che potrebbe essere, oltre che stabile con clima decisamente più gradevole per chi ama godersi la primavera all'aria aperta.

Letto 1402 volte

Archivio Articoli

  • Downburst del 7 agosto 2019 >

    Read More
  • Nevicata del 10 dicembre 2017 in provincia di Brescia >

    Ecco la nevicata in formato compresso avvenuta nella giornata di Read More
  • Aprile (2016) non ti scoprire??? >

    Il famoso detto riguardo al mese di Aprile per ora Read More
  • Temporale assurdo a Palazzolo sull'Oglio e dintorni >

    Si temeva una giornata turbolenta ma forse in alcune zone, Read More
  • Un luglio 2015 da record >

    Finito luglio tiriamo un po di somme. possiamo dichiarare che Read More
  • 1

Chi c'è on line

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online