Martedì, 27 Gennaio 2015 20:57

I tre giorni della merla

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

In arrivo i tre giorni della merla, fra tradizioni e detti popolari in attesa del freddo intenso.

I tre giorni della merla sono gli ultimi tre giorni del mese di gennaio e vengono considerati come i tre giorni più freddi dell’anno.

A tenere viva questa tradizione ci pensano i detti popolari e le storie che raccontano di come i merli, che prima erano bianchi, avessero cercato riparo in un camino per difendersi dal grande freddo di quei tre giorni.

Poi dopo i tre giorni i merli uscirono neri dal camino e la tradizione dice che i merli da allora diventarono neri da bianchi quali erano.

Esistono anche altri detti popolari ma sempre legati al comun denominatore del grande freddo di quei tre giorni.

Dal punto di vista scientifico invece possiamo dichiarare che statisticamente non è un riscontro certo che gli ultimi tre giorni di gennaio siano i più freddi.

Il motivo c’è ed è dato dal sole che in quei giorni ha già cominciato a guadagnare tempo e spazio nel cielo e riesce ad incidere di più sul riscaldamento diurno rispetto ai giorni di fine dicembre, che sono notoriamente quelli “più corti”.

Ma la leggenda non è poi cosi strampalata anche perché il generale inverno spesso riesce a farci visita proprio in quel periodo fra gennaio e febbraio, questo perché proprio il periodo di quei giorni e di inizio febbraio coincide spesso con la maturazione definitiva dell’inverno nelle aree russo siberiane con le formazioni del famigerato anticiclone russo siberiano, portatore degli inverni più freddi nella zona euro asiatica.

La formazione di questo bacino estremamente freddo di quelle zone, crea spesso i presupposti per i peggiori inverni europei. Non a caso gli inverni notoriamente più famosi come quelli del 1929 e del 1956 anno avuto il loro culmine proprio nei periodi a ridosso dei giorni della merla.

Quindi prendiamo questo detto per quello che è, per una leggenda o tradizione ma senza scordarci che l'inverno potrebbe sempre riservarci, anche quando meno ce lo aspettiamo, una fase di freddo estremo proprio a ridosso di quei giorni.

Per il 2015 cosa ci portano i giorni della merla?

Al momento non possiamo definire i giorni in arrivo come estremamente freddi ma quest'anno coincideranno con l'inizio di una fase di freddo in arrivo da nord e di un periodo pienamente invernale che, in questo inverno anonimo, suona come l'inizio o la rivincita di una stagione fino ad oggi decisamente sottotono.

 

Letto 3333 volte

Archivio Articoli

  • Downburst del 7 agosto 2019 >

    Read More
  • Nevicata del 10 dicembre 2017 in provincia di Brescia >

    Ecco la nevicata in formato compresso avvenuta nella giornata di Read More
  • Aprile (2016) non ti scoprire??? >

    Il famoso detto riguardo al mese di Aprile per ora Read More
  • Temporale assurdo a Palazzolo sull'Oglio e dintorni >

    Si temeva una giornata turbolenta ma forse in alcune zone, Read More
  • Un luglio 2015 da record >

    Finito luglio tiriamo un po di somme. possiamo dichiarare che Read More
  • 1

Chi c'è on line

Abbiamo 148 visitatori e nessun utente online