Lunedì, 11 Luglio 2016 12:02

Gran calura alla fine, break temporalesco

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Oggi sarà la giornata probabilmente peggiore di questa fase calda ma le avvisaglie di un cambiamento potrebbero già esserci in questa serata.

L’anticiclone delle Azzorre ha le ore contate. A determinare la temporanea flessione del protagonista estivo per eccellenza sarà una perturbazione in arrivo da nordovest, seguita da aria più fredda.

Il fronte dovrebbe portare ad un peggioramento atmosferico a più riprese ed un smantellamento del gran caldo che dovrebbe ridimensionarsi soprattutto da giovedì quando correnti da nord faranno calare le temperature a valori più normali per il periodo, con probabilmente una breve fase con temperature sotto le medie del periodo soprattutto in montagna.

Il fronte, come si vede dalla foto tratta dal modello wrf LaMMA inizierà a transitare sul nord mercoledì ma gli effetti di questo cambiamento si potranno vedere forse già dalla serata. Vediamo nel dettaglio le prossime giornate.

Lunedì mattina:

zt500z1 web 4

 

Martedì pomeriggio:

 

zt500z1 web 14

Oggi lunedì 11 luglio, giornata molto calda e afosa. Si prevedono massime comprese fra i 33 e i 35 gradi con umidità elevata quindi con sensazione di disagio forte. In serata, causa una lieve flessione della pressione in quota non si escludono temporali di calore sia su fascia alpina che prealpina e anche in pianura. Ove ci saranno i fenomeni questi saranno anche di forte intensità.

Domani martedì 12 luglio giornata variabile a tratti soleggiata con peggioramento sui rilievi già dal primo pomeriggio con rovesci e temporali, Questi potranno interessare anche le zone dell’alta pianura dalla serata. I fenomeni potranno essere anche di forte intensità! Clima ancora caldo e umido in pianura, più fresco in montagna.

Mercoledì 13 luglio giornata spiccatamente instabile su tutta la provincia. Anche in questo caso i temporali potranno essere di forte intensità. Calo termico evidente in montagna, più moderato in pianura ove saranno possibili ancora massime prossime ai 30 gradi.

Giovedì giornata più tranquilla con evidente rinfrescamento sia sulle massime sotto i 30 gradi che sulle minime che caleranno anche di 6-8 gradi rispetto a quelle odierne. Giovedì non si esclude ancora qualche isolato rovescio su fascia prealpina nel pomeriggio.

Queste previsioni tengono conto delle proiezioni odierne dei modelli e sono suscettibili di qualche variazioni anche se riteniamo che grossomodo l’andamento climatico dovrebbe avere queste caratteristiche.

Le proiezioni a medio termine ci danno poi il ritorno dell’alta delle Azzorre per il weekend con clima caldo senza eccessi.

Letto 9994 volte

Archivio Articoli

  • Downburst del 7 agosto 2019 >

    Read More
  • Nevicata del 10 dicembre 2017 in provincia di Brescia >

    Ecco la nevicata in formato compresso avvenuta nella giornata di Read More
  • Aprile (2016) non ti scoprire??? >

    Il famoso detto riguardo al mese di Aprile per ora Read More
  • Temporale assurdo a Palazzolo sull'Oglio e dintorni >

    Si temeva una giornata turbolenta ma forse in alcune zone, Read More
  • Un luglio 2015 da record >

    Finito luglio tiriamo un po di somme. possiamo dichiarare che Read More
  • 1

Chi c'è on line

Abbiamo 114 visitatori e nessun utente online